Barbarie
 

Capodanno incivile ad Agrigento: danneggiato il marciapiede in marmo bianco

2 gen 2016 - 18:50

AGRIGENTO - Il divertimento, come accade spesso nel giorno di capodanno, si è trasformato in inciviltà.

Gli operatori ecologici di Iseda e Sea, infatti, hanno dovuto fare i conti con danni e sporcizia sparsi per gran parte della città di Agrigento. Bottiglie, bicchieri di plastica, resti di cibo e rifiuti sono stati trovati in ogni angolo, anche nelle piazzette e nelle villette comunali.

Ancor peggio la situazione all’ingresso della Stazione centrale, dove è stato danneggiato il marciapiede di marmo bianco in piazza Marconi. Diverse le macchie provocate da grasso, olio combustibile e sostanze chimiche di altro genere, probabilmente acido di batteria. Oltre a segni di copertoni di auto, a cui è vietato salire.

Questo gesto potrebbe aver compromesso irrimediabilmente il caratteristico marciapiede.

Andrea Lo Giudice