FIDS
 

Campionato Danza Sportiva, Costantino: "Sicilia punto di riferimento nel panorama nazionale"

Commenti

commenti

23 apr 2017 - 17:27

CATANIA - Seconda giornata di gare per il più grande campionato regionale d’Italia organizzato dal Comitato della FIDS Danza sportiva.

L’intervento di inizio gara del presidente Giovanni Costantino è servito a ringraziare gli intervenuti per il clima sano e festoso che negli ultimi anni ha dato vita al momento della Danza sportiva siciliana: “La FIDS Sicilia è stata e sarà punto di riferimento nel panorama sportivo nazionale per l’operosità ed impegno. La lealtà sportiva deve essere il ‘faro’ di noi dirigenti, in un momento storico particolare che attanaglia la Danza sportiva, che rimane sempre lo sport più bello del mondo”.

1050 unità competitive, 480 gruppi, 290 duo, 190 solisti e 80 coppie provenienti da tutta l’isola si stanno contendendo il titolo di Campione di Sicilia.

Nel programma di oggi lo svolgimento delle gare riservate alle danze coreografiche, street dance duo e synchro, latin di specialità, duo synchro a tema e dynchro Battle. Domani seguiranno le gare di danze accademiche, danze orientali, danze coreografiche e street dance duo e synchro, latin di specialità, duo synchro a tema. Martedì 25 aprile, invece, la competizione si concluderà con danze argentine e country western.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia