Teatro
 

Boxe al Biondo di Palermo: il “ring” come palcoscenico

Commenti

commenti

4 apr 2017 - 17:25

PALERMO - Il pugilato come metafora della vita e del teatro. Parte da questa suggestione Boxe, il nuovo spettacolo del duo Civilleri-Lo Sicco, che debutta domani, mercoledì 5 aprile, alle ore 21.00, nella Sala Strehler del Teatro Biondo di Palermo, che lo coproduce insieme all’Associazione Civilleri-Lo Sicco e in collaborazione con Scenica Frammenti / Trasparenze Festival e Residenze / Teatro Biblioteca Quarticciolo di Roma.

I registi Sabino Civilleri e Manuela Lo Sicco hanno lavorato sul testo di Enrico Ballardini, affidato all’interpretazione di Filippo Farina, Veronica Lucchesi, Dario Mangiaracina, Mariagrazia Pompei, Quinzio Quiescenti, Stefania Ventura, Gisella Vitrano e alla partecipazione del pugile professionista Carlo Bentivegna, selezionato a Palermo a seguito di un’audizione. Il disegno luci è di Clarissa Cappellani e Anna Petra Trombini.

Repliche fino al 9 aprile.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia