Danza
 

Applausi per gli spettacoli della rassegna Welcoming di Scenario Pubblico

Applausi per gli spettacoli della rassegna Welcoming di Scenario Pubblico

18 apr 2016 - 19:08

CATANIA – Grande successo per i due spettacoli “Verso” e “The Investigation of loneliness”, di Audrey Bergeron e Ming Poon, che lo scorso weekend hanno chiuso la rassegna di danza contemporanea Welcoming Scenario Danza 15/16 di Scenario Pubblico.

Due spettacoli molto diversi tra loro che insieme esprimono bene il concetto di accoglienza che dà il titolo alla rassegna e allo stesso tempo ne rappresenta l’obiettivo.

Il primo andato in scena, “Verso“, è uno spettacolo fisico, quasi meccanico che inverte in linguaggio del corpo gli effetti delle riprese video. Ciò che l’artista ricerca è l’effetto rewind espresso magnificamente dalle quattro danzatrici accompagnate da Audrey Bergerron stesso. 

Le quattro danzatrici si muovono insieme ma separatamente, condividono il palco, ma non condividono quasi mai i movimenti, tutte insieme sono un continuo avanti e tornare indietro.

Il mio spettacolo – afferma Bergerron – è una ricerca sugli effetti delle macchine da presa per trasformarli in linguaggio del corpo. Uno spettacolo un po’ assurdo se vogliamo ma mi piace l’assurdità”.

The intervention of loneliness” è quasi uno spettacolo nello spettacolo. Non è una vera coreografia ma un concetto in cui anche il pubblico è il protagonista. 

Con un cartello con una scritta semplice e diretta, danza con me, invita la gente a relazionarsi, a danzare un lento condividendo un auricolare e quindi ad avvicinarsi a un corpo estraneo in un abbraccio.

La gente è sospettosa, ci vuole coraggio per avvicinarsi a uno sconosciuto e ballare insieme così vicini come obbliga la condivisione dello stesso auricolare – afferma l’autore -. Non voglio dare spazio alla solitudine ma creare qualcosa di positivo a partire dalla solitudine”.

Per i prossimi appuntamenti è possibile visitare il sito di Scenario Pubblico.

Roberta Rapisarda