Maltempo
 

Alluvione nell'Agrigentino, sconforto e paura tra gli abitanti

Alluvione a Sciacca, sconforto e paura tra gli abitanti

25 nov 2016 - 16:51

SCIACCA - Strade bloccate dall’acqua e tanto caos, questo il risultato di questi giorni di intensa pioggia. A Sciacca e Ribera in particolare il maltempo ha portato tanta acqua da gettare gli abitanti nello sconforto.

La pioggia incessante, durata tutta la notte, ha danneggiato gravemente strade, ponti e muretti di contenimento, distruggendo auto e motorini, trasportati dall’acqua lungo le strade inondate.

Su facebook i saccensi si dichiarano spaventati dalla forte alluvione. “Noi stiamo bene, ma i danni sono tanti e nessuno parla di noi. Ci sentiamo abbandonati”, si legge.

La situazione rischia di aggravarsi e si prevedono esondazioni di torrenti. La preoccupazione riguarda soprattutto il fiume Verdura, che è straripato inondando strade e campagne.

Chiuse tutte le scuola e chiuse anche le strade, tra cui la statale 115 e le strade che collegano Ribera con Bivona e Caltabellotta. Presto probabilmente la disposizione di chiusura verrà emanata in via preventiva anche a Licata.

L’allagamento preoccupa anche la Coldiretti Sicilia, che considera “un disastro la chiusura delle strade che permettono di raggiungere le aziende agricole“.

Clelia Mulà