Omicidio
 

Agguato nel Ragusano, vigile del fuoco ucciso sotto casa

24 gen 2016 - 22:59

VITTORIA - Un colpo di pistola sparatogli proprio davanti casa ed il suo assassino ha fatto centro, uccidendolo.

È morto, pochi istanti fa, così Giorgio Saillant, 57 anni. L’uomo era conosciuto nella zona anche per il suo lavoro, infatti era un vigile del fuoco.

Cosa è accaduto? Perché questa fine?

Sull’omicidio stanno indagando la polizia di Stato coordinata dalla procura e sul posto per i rilievi ci sono ancora gli uomini della scientifica e il sostituto procuratore Monica Monego.

Le uniche notizie trapelate al momento riguardano le modalità di uccisione. Il killer, infatti, ha aspettato la vittima sotto la sua abitazione e gli ha sparato un colpo netto mentre Saillant stava parcheggiando nel quartiere Forcone, a Vittoria. Il corpo senza vita dell’uomo è stato trovato all’interno della sua macchina.

Sono ancora molto sfumati i contorni della vicenda e adesso spetterà agli investigatori chiarirli.

 

 

Andrea Sessa