Notizie dall'Italia
 

Addio al padre dell'"ovetto" Kinder: un tuffo nel passato con le sorprese più belle

30 dic 2016 - 11:23

PAVIA - Si è spento ieri sera a 83 anni, in una clinica di Pavia, William Salice, il “papà” del celebre ovetto Kinder

Da tempo Salice, uno dei più stretti collaboratori di Michele Ferrero, l’uomo a cui si deve l’invenzione della Nutella e di uno dei marchi più golosi del mondo, era ricoverato nella clinica per un male incurabile.

A dare la notizia della sua morte la fondazione Color Your Life che aveva istituito a Loano per sviluppare il talento dei giovani in vari campi. Nel corso degli anni Salice ha portato nel comune in provincia di Savona migliaia di studenti e centinaia di tutor di alto livello, tra i quali premi Nobel e grandi nomi dell’industria.

Originario di Torino, ma da anni residente a Borghetto Santo Spirito, Salice era entrato in azienda nel 1960, dove aveva contribuito al lancio di numerosi prodotti.

A chi lo indicava come l’ideatore dell’Ovetto, Salice rispondeva sempre: “L’inventore è Ferrero io sono l’esecutore materiale“.

Per ricordare l’uomo che ha allietato l’infanzia di tanti bambini negli anni ’90, ecco un tuffo nel passato con le più belle sorprese degli ovetti Kinder.

Aurora Circià