Notizie dall'Italia
 

Addio a Luciano Rispoli, il "signore della tv" ci lascia a 84 anni

Addio a Luciano Rispoli, il “signore della tv” ci lascia a 84 anni

27 ott 2016 - 10:16

Un uomo dai modi garbati e simbolo della televisione e radio italiana: Luciano Rispoli ci ha lasciati all’età di 84 anni.

Giornalista direttore del Dipartimento Scuola Educazione della Rai dal 1977 al 1987, è stato soprannominato il “signore della tv”, per come si confrontava con ospiti e telespettatori.

A dare la notizia è stato il giornalista e scrittore Mariano Sabatini, a lungo suo collaboratore che ha annunciato la scomparsa dell’autore e conduttore di programmi celeberrimi: “Parola mia” e “Tappeto volante” su tutti.

Rispoli entrò in Rai, in seguito a un concorso per radiocronisti nel 1954 ha continuato a proporre la sua televisione civile e rispettosa anche dopo aver lasciato la tv pubblica, dal 1991, su Tmc e poi su altre emittenti, con un rientro in Rai nel 2002-2003.

Rispoli è mancato dopo una lunga malattia a 84 anni, compiuti il 12 luglio scorso.

Redazione NewSicilia