Teatro

Tutto pronto per la 10° edizione del Premio Musco

premio musco (1)
12 lug 2016 - 18:43

MILO – Il Premio Angelo Musco, dedicato ad uno dei più grandi attori siciliani, capaci di diffondere nel mondo la storia e la cultura della nostra terra, festeggia dieci anni di vittorie e traguardi.

In questi anni è stata data la possibilità a talentuose compagnie teatrali provenienti da tutta Italia di esibirsi incentivando la loro arte e la loro professionalità verso un cammino di crescita e sperimentazione.

Sono state premiate opere inedite ed edite di autori nazionali degni di lode. Nel corso delle edizioni è stata aggiunta oltre alla sezione teatrale e letteraria quella dedicata ai “Premi Speciali”, ideata per sottolineare il lavoro e l’impegno di coloro che nel corso degli anni si sono distinti per meriti artistici, sociali e culturali.

Lunedì 18 luglio, ore 17.30, nei locali dell’Azienda Barone di Villagrande, via Del Bosco 25, a Milo, sarà presentata alla stampa e alla comunità la 10° edizione del premio Musco.

La conferenza stampa, coordinata dalla giornalista Elisa Guccione, sarà animata da Mario Tropea, ordinario Università di Catania, Enzo Zappulla, presidente Istituto di Storia dello Spettacolo Siciliano, Saran Zappulla Muscarà, ordinaria Università di Catania, Santi Consoli, presidente regionale FITA, Alfio Cosentino, sindaco di Milo, Sergio Cristaldi, ordinario Università di Catania, Andrea Manganaro, ordinario Università di Catania, e Mimì Scalia, direttore artistico.

Milo con il suo Teatro Comunale ritorna ad ospitare l’edizione 2016 del Premio Nazionale Teatrale e Letterario Angelo Musco, che si avvale della direzione artistica di Mimì Scalia e il sostegno del Comune di Milo, della Regione Siciliana, della FITA Federazione Italiana Teatro Amatoriale, dell’Università di Catania e dell’Associazione Premio Angelo Musco, che come consuetudine avverrà nella prima settimana di agosto.

La cerimonia di premiazione, che si svolgerà sabato 6 agosto, ore 21.15, sarà presentata da Salvo La Rosa e vedrà avvicendarsi sul palco del teatro dedicato a Lucio Dalla numerosi e pregiati ospiti che arricchiranno il prezioso albo d’oro dei premiati.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA