Appuntamento

“Territorio siciliano fonte di ricchezza”: Expo Food & Wine punta sulle eccellenze agroalimentari locali

Panorama di Reggio Calabria
8 giu 2017 - 15:07

CATANIA - È ormai finito il tempo del food fashion e degli chef legati allo star system e ciò che oggi si sta comprendendo è che il vero protagonista dev’essere il territorio con le sue eccellenze.

Di questo e molto altro si parlerà lunedì 12 giugno alle ore 16 al Romano Palace Luxury Hotel. Durante il convegno ‘IL TUO TERRITORIO, IL TUO BUSINESS’, sarà presentata alla stampa la 4^ edizione di Expo Food and Wine, che vanta essere la prima manifestazione fieristica siciliana realizzata per il settore e le eccellenze agroalimentari e per il Distretto Produttivo del Ficodindia di Sicilia. All’incontro non poteva mancare colui che, grazie alle eccellenze agroalimentari italiane, ha creato il business più famoso al mondo fatto di ottimismo e qualità: Oscar Farinetti, fondatore di Eataly

Sarà presente anche lo chef Andrea Finocchiaro, presidente dell’associazione Ristoworld Italy per la tutela e la valorizzazione dei prodotti enogasatronomici italiani nel mondo e ideatore della nostra rubrica culinaria Sapori e Tradizione.

La 4^ edizione di Expo Food and Wine avrà quest’anno grandi novità – afferma Alessandra Ambra, general manager e founder dell’evento che ogni anno attira visitatori, buyer ed espositori da tutta Italia e anche dall’estero – . Il territorio italiano e, soprattutto, quello siciliano sono fonte di ricchezza, dato la grande varietà di prodotti agroalimentari. I nostri prodotti e l’alta qualità dell’enogastronomia italiana dev’essere alla portata di tutti, come Farinetti con il suo Eataly ci insegna. Siamo felici che Farinetti ha accolto il nostro invito a presentare la sua ricetta economica fatta di ottimismo e positività. Un particolare ringraziamento devo farlo a Carmelo Danzì, presidente del Distretto produttivo del Ficodindia di Sicilia, che è partner di Expo Food and Wine. Così come tanti partner che confermano la loro fiducia per il 4 anno e nuove realtà si sono avvicinate a quello che è nato come evento oggi diventato una piattaforma di promozione tra cui il MAAS- Mercato Agroalimentare Sicilia, Ristoworld Italy, Electrolux e quest’anno anche il patrocinio del Consorzio di Tutela Arancia Rossa di Sicilia IGP”.

Durante l’incontro sarà presentato da Carmelo Danzì il Distretto Produttivo del Ficodindia di Sicilia, insieme ai comuni dei quattro poli produttivi (S. M. di Belice , Roccapalumba , San Cono e Belpasso), alla presenza dei venti sindaci e di Gino Ioppolo, sindaco di Caltagirone. Inoltre, saranno presenti i presidenti dei 5 della Sicilia che ricadono negli areali produttivi e per loro interverrà l’Ing. Cettino Bellia, parteciperanno i rappresentanti del mondo agroalimentare con in testa l’Agres, la più grande industria di trasformazione del ficodindia, e interverranno i produttori Rosolino Romano e Andrea Abruzzo che hanno investito solo a ficodindieto.

Nel corso del pomeriggio, interverranno Alessandra Ambra, Founder e Direttore Generale Expo Food and Wine; Luigi Salvo, Direttore Giornale VinoCibo; Giuseppe Guagliardi, Presidente Vicario MAAS Mercato agroalimentare Sicilia; Salvo Milluzzo, Direttore Consorzio Arancia Rossa; Salvo Laudani, Presidente Fruit Imprese Sicilia; Anna Martano, Prefetto AIGS Sicilia. Modera: Antonella Guglielmino.

In una seconda sessione, invece, parleranno Carmelo Danzì, Coordinatore del Distretto Produttivo del Ficodindia di Sicilia; On. Gino Ioppolo in rappresentanza dei Sindaci e Cettino Bellia in rappresentanza dei GAL; Rosolino Romano e Andrea Abruzzo in rappresentanza delle aziende della filiera.  Modera: Carmelo Danzì. Ospite d’onore: Oscar Farinetti, Fondatore della catena Eataly.

Al termini dell’iniziativa seguirà degustazione di prodotti tipici offerti dal Distretto produttivo del Ficodindia di Sicilia e dal Consorzio di Tutela Arancia Rossa di Sicilia IGP.

Commenti

commenti

Serena Surdo



© RIPRODUZIONE RISERVATA