SiciliAntica

Termini Imerese: l’alimentazione nell’antica Roma e la Cena Romana

Alimentazione romana
16 lug 2015 - 17:25

TERMINI IMERESE - Cosa mangiavano gli antichi romani? Quali piatti preferivano? I loro gusti erano simili ai nostri? A queste domande cercherà di rispondere la conversazione “L’alimentazione nell’antica Roma” che si terrà domani venerdì 17 Luglio 2015 alle ore 19.00 al Chiostro delle Clarisse in via Garibaldi a Termini Imerese. L’iniziativa che si tiene all’interno della manifestazione “Termini Romana” è organizzata da SiciliAntica e Termini d’Amuri.

Dopo la presentazione di Alfonso Lo Cascio, della Presidenza regionale di SiciliAntica e di Mauro Marino, presidente dell’Associazione Termini d’Amuri, l’argomento sarà affrontato dalla dott.ssa Francesca Oliveri, archeologo, della Soprintendenza del Mare. La conferenza è uno dei cinquanta eventi proposti da SiciliAntica nel territorio nell’ambito dell’iniziativa “Un’Estate con SiciliAntica”.

A seguire si svolgerà l’appetitoso evento “Cena romana all’anfiteatro”: lo scopo è quello di far rivivere, attraverso esperienze dirette, quella che era l’arte del convivio di Roma antica, unendo l’aspetto culturale ad un’esperienza originale e irripetibile. La cena romana servita su stoviglie di terracotta, che sono state prodotte a mano per l’evento, e che sono riproduzioni di piatti presenti all’interno del Museo Civico locale. Ogni portata, ispirata all’antica cucina romana, sarà accompagnato da una spiegazione che permetterà di scoprire gli usi e i costumi dell’arte conviviale romana. Durante la cena inoltre si svolgeranno una serie di spettacoli: esecuzioni di musiche e danze a cura di Simona Tedesco e le Belly Stars, declamazione di brani letterari dell’antica Roma, e infine si potrà assistere al combattimento dei gladiatori dal vivo.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento