Nomina

Teatro Stabile di Catania, Giorgio Pace si insedia ufficialmente come commissario

PALERMO GENNAIO 2016 - GIORGIO PACE.
26 lug 2016 - 12:23

CATANIA - Giorgio Pace si è insediato nel suo ruolo il commissario straordinario del Teatro Stabile di Catania, dopo la ratifica da parte dell’Ars del decreto di nomina firmato dall’assessore regionale allo Spettacolo, Anthony Barbagallo.

Pace ha incontrato i sindacati, annunciando che con loro avrà “una comunicazione costante e intensa”.

I rappresentati dei lavoratori hanno sottolineato di “riporre forti aspettative e fiducia nella gestione commissariale”.

“Flessibilità e impegno delle maestranze – ha spiegato Pace – avranno un ruolo fondamentale per garantire l’occupazione e realizzare un’offerta di qualità ma calibrata sulle reali risorse dell’ente. La strategia di azione sarà dunque elaborata valutando tutta una serie di parametri, in particolare dati di bilancio, sbigliettamento e abbonamenti delle ultime stagioni, privilegiando le coproduzioni e le sinergie”.

Sul piano debitorio il commissario straordinario ha “assicurato che concerterà in tempi brevi con l’assemblea dei soci il piano per ripianare la grave situazione finanziaria dello Stabile, altro nodo cruciale per il rilancio del prestigioso teatro”.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA