Libri

Successo per i romanzi di Branchina e Veutro

DSC_0569
21 dic 2015 - 17:58

CATANIA – Il Natale è alle porte e tutti siamo intenti a fare compere. Eppure ieri è stata imperdibile la presentazione delle ultime “fatiche” degli scrittori Branchina e Veutro.

Ieri pomeriggio la libreria Mondadori di via Umberto ha accolto un grande flusso di gente, che emozionata, oltre a porte partecipare all’incontro, ha avuto la possibilità di incontrare i due autori.

DSC_0595

L’evento ha visto protagonisti Branchina e Veutro, sostenuti dai commenti e dalle riflessioni di Pina Cardillo, Paola Alario, Valentina Sangiorgi e Antonio La Rosa che hanno mostrato il lavoro che nascondono entrambi i romanzi.

Le regole de perdono” riesce ha trasmettere la vera forza di volontà che la protagonista ha avuto per riuscire a superare gli ostacoli più duri della sua vita in una Catania governata dalla mafia.

L’ultimo guardiano” riesce a colpire con le scene da vero e proprio libro noir, facendo entrare il lettore nella storia. Ci si sente protagonisti sempre attenti ai colpi di scena ma con un destino già scritto.

A dare vita ai romanzi, non poteva mancare l’attore Carmelo Caccamo che ha avuto la bravura di far uscire le parole dalle pagine attraverso l’interpretazione di alcune righe, ottenendo numerosi ringraziamenti da parte dei presenti.

 

mondadopri

Gli autori si sono ritenuti soddisfatti del successo che hanno ottenuto i due libri. Hanno messo tutta la passione che hanno per scrivere i romanzi.

I loro propositi per il nuovo anno sono di continuare il loro percorso insieme, come hanno sempre fatto, e di riuscire a emozionare i lettori sempre più.

Commenti

commenti

Roberta Rapisarda



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento