Iniziativa

Siracusa, presentati i contenuti del concorso speciale “In… dipendenza”

Francesco Nocito - Presidente Provinciale MDC Siracusa
2 mar 2017 - 17:19

SIRACUSASono stati presentati il 28 febbraio scorso, nella sede di MDC Siracusa, in Via Padova 9, i contenuti del bando del concorso speciale “In…dipendenza” bandito dal Movimento Difesa del Cittadino di cui è presidente Francesco Nocito (NELLA FOTO) all’interno del progetto “Cittadini in………Progress”, in collaborazione con la Regione Sicilia, già presentato il 7 gennaio 2017, alla Casa della Cultura e del volontariato di Caltanissetta da parte di MdC Sicilia. 
I partner coinvolti nel progetto sono: Udicon, Legambiente Sicilia, Confeuropa Consumatori, Aduc e Udicon. Quest’anno, dal 18 al 23 Luglio, San Vito Lo Capo ospiterà il “SicilAmbiente Documentary Film Festival”, giunto ormai alla IX edizione. Il Festival è organizzato e promosso dalla Demetra produzioni sas e dall’associazione culturale CANTIERE 7, con il contributo del Comune di San Vito Lo Capo e di numerosi sponsor rigorosamente in linea con i principi del festival. Lo scopo del Festival SICILIAMBIENTE è di promuovere e diffondere il cinema documentario d’autore e favorire il confronto tra i registi. Da quest’anno si aggiungerà, ai vari concorsi del festival, anche “In…dipendenza” realizzato in collaborazione con il Movimento Difesa del Cittadino e la Regione Siciliana. Il tema centrale del  concorso speciale “In…dipendenza” è orientato sulle dipendenze giovanili, dipendenza dai social, dal gioco d’azzardo, dall’abuso delle sostanze alcooliche, dalle droghe e dall’utilizzo di cannabis e altre sostanze che danno dipendenza. Il concorso è rivolto a studenti delle scuole medie inferiori e superiori, a singoli soggetti che non abbiano compiuto il ventunesimo anno di età e studenti delle scuole di cinema. Possono partecipare alla selezione film di qualsiasi nazionalità e della durata non superiore ai 5 minuti, di ogni genere (documentari, fiction e animazioni) e di ogni formato (realizzati tramite smartphone, tablet, Gopro, telecamere amatoriali e/o professionali). In caso di selezione del film, il formato per la proiezione può essere:  DVD, DVD Bluray o File HD (Prores o mp4). L’iscrizione dei film al concorso speciale “In…dipendenza” è gratuita. 

 

 

 

 

 

 

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA