Barocco

Sicilia: dall’Unesco arriva un nuovo riconoscimento

Immagine
18 ago 2015 - 16:50

CATANIA - Per Ragusa, Noto, Scicli, Catania, Caltagirone, Militello in Val di Catania, Modica già iscritte nella lista dell’Unesco come città tardo barocche della Sicilia sud orientale giunge un nuovo riconoscimento. Queste località sono state dichiarate infatti durante la trentanovesima riunione del comitato del patrimonio mondiale di Bonn come siti di eccezionale valore universale.

Vediamo i dettagli nel servizio di VideoMediterraneo

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento