Cucina

Ragusa, corso di Cake design da non perdere!

corso cake ragusa 271114
27 nov 2014 - 13:17

RAGUSA – Siete appassionati di Cake design e modelling? Bene! Sabato 20 dicembre dalle ore 10,30 alle 18,00, presso la Scuola mediterranea di enogastronomia Nosco nell’Antico convento dei Cappuccini (Viale Margherita 41) Tiziana Briulotta, in arte “Torte Titiioo”, terrà un corso che non potete perdere.

locandina corso

Durante il corso i partecipanti potranno apprendere, lavorando con attività pratiche da postazioni personali , come decorare le torte in pasta di zucchero e realizzare coloratissime figure tridimensionali. Ai corsisti saranno forniti tutti i materiali occorrenti.

torta 2

Tiziana Briulotta è una delle più apprezzate cake designer siciliane. Entrata quasi per caso nel mondo del Cake design, oggi collabora con il blog “Cake” del Corriere della Sera e con il blog internazionale cakesdecor.com. Vive e lavora a Catania ed ha ottenuto diversi riconoscimenti ottenuti per le sue torte dallo stile inconfondibile, decorate con i personaggi dei cartoni animati, dei fumetti e dei libri per bambini.

cake designer

Il nome del marchio nasce da un’idea di una madre amorevole: “La mia seconda figlia, Alice ha appena un anno e non sa ancora parlare bene… ecco che comincia a dire “titiioo, titiioo …”, guardando dei dolci che vorrebbe addentare. Da qui, la scelta di chiamare le mie creazioni Torte Titiioo. La mia avventura comincia un po’ per caso: l’incontro con la pasta di zucchero nel 2012 è stato come un colpo di fulmine che ha dato forma alla mia grande passione per l’arte, nonostante la mia vita mi avesse portato a intraprendere strade molto diverse fino a quel momento, come una laurea in Scienze Politiche e dieci anni di lavoro come sociologa universitaria” spiega Tiziana.

torta 3

“All’impegno e alla passione ben presto si è unita una professionalità acquisita con tirocini di pasticceria e di cake design – continua l’esperta cake designer - Oggi mi rende molto felice realizzare torte e dolci in pasta di zucchero che richiamano uno stile inglese, ma dal gusto tutto italiano. Le possibili combinazioni sono infinite e lo spazio dato alla creatività è immenso”

Commenti

commenti

Alessandra Modica



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento