Coldiretti

Paternò, sabato la “Sagra dell’arancia in maschera” al Piccolo Teatro

Paternò
30 mar 2017 - 17:53

PATERNÒ - Sabato 1 aprile, al Piccolo Teatro di Paternò, avrà luogo la prima edizione della “Sagra dell’arancia in maschera” alle 17,30.

Sarà una giornata dedicata all’arancia rossa di Sicilia, uno degli agrumi più pregiati d’Europa, alla quale prenderanno parte diverse figure sia dell’amministrazione comunale paternese sia della Coldiretti Catania.

Ci saranno infatti i saluti del sindaco di Paternò Mauro Mangano e ad introdurre l’evento sarà l’assessore alle Attività produttive Agostino Borzì. 

Tantissimi gli interventi: “L’arancia rossa nel sistema agroalimentare siciliano” di Gaetano Aprile, dirigente dell’assessorato Agricoltura Regione Sicilia; “Agricoltura di precisione e applicazioni in Agrumicoltura” tenuto dalla prof.ssa Santa Olga Cacciola dell’Università di Catania e dal dott. Salvo Spina del gruppo Aeromodellistico Etneo; “Proprietà di valorizzazione ed educazione al consumo” del dott. Salvo Laudani, responsabile marketing Oranfrizer; “I sottoprodotti dell’industria di trasformazione agrumaria, da rifiuto a valore aggiunto” del dott. Salvatore Testa, tecnologo alimentare; “Aspetti economici e strategie di valorizzazione dell’arancia rossa di Sicilia” del dott. Gioacchino Pappalardo dell’Università di Catania.

A moderare l’incontro sarà il direttore della Coldiretti Catania – Messina Giuseppe Campione, mentre a concludere il tutto sarà il presidente Coldiretti Catania Giovanni Pappalardo.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA