Convegno

A Parigi Leoluca Orlando relatore sull’accoglienza

convegno-alla-sorbona-1
13 ott 2016 - 20:18

PALERMO - Si è svolto alla Sorbona di Parigi il convegno il cui principale argomento è stata la città storica oltre che culturale di Palermo. A partecipare il sindaco Leoluca Orlando che nel corso dell’evento ha parlato della stessa a proposito dell’accoglienza e della legalità. Il sindaco ha ribadito il fatto che non c’è differenza fra palermitani e non. Sostiene infatti che bisognerebbe abolire il permesso di soggiorno proprio per rendere il concetto di uguali ancora più forte. Ecco perché la città ha da poco adottato la Carta di Palermo e creato la Consulta delle Culture che è attualmente l’unico organo al mondo che rappresenta politicamente i migranti ed i loro diritti.

convegno-alla-sorbona-2

A Palermo quindi non esistono differenze etniche, questo è ciò che ha evidenziato il sindaco esponendo la sua tesi e a proposito di questo ha voluto mettere in luce il quartiere di Ballarò, dove alcuni negozianti migranti sono riusciti a far arrestare alcuni esponenti mafiosi.

Ogni cittadino è quindi uguale all’altro ed è proprio per questo motivo che non devono esistere particolarità di ogni tipo nei confronti di alcuni cittadini o di altri. L’accoglienza è infatti l’arma più potente per la sicurezza.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA