Mostra

Palermo, “Estoy viva” chiude domenica 28

foto Antonio Gerbino 064
23 giu 2015 - 18:10

PALERMO -ESTOY VIVA“, la mostra a cura di Diego Sileo, Eugenio Viola ai Cantieri culturali alla Zisa – Padiglione ZAC, chiuderà definitivamente domenica 28 giugno 2015. Accanto ad alcune delle azioni più conosciute di Galindo (come Quien puede borrar las huellas?, 2003; Perra, 2005; Looting, 2010), anche una serie di lavori mai visti prima in Italia (come Proxémica, 2003; Verstecken, 2014), le foto della controversa performance Estoy viva realizzata al PAC di Milano nel marzo del 2014, e la première assoluta del video della performance Combustible, svoltasi nella Repubblica Domenicana nell’estate del 2014.

Articolata in cinque sezioni tematiche (Politica, Donna, Violenza, Organico e Morte), la mostra si sviluppa lungo un corpus di opere costituito da oltre sessanta lavori tra video, fotografie e sculture. Cinque sezioni per un percorso costruito attraverso cortocircuiti visivi ed emotivi, che mettono lo spettatore a confronto con le paure umane, con le proprie incertezze e i propri errori.

L’opera DESCENSIÓN (2013) è visibile alla Galleria d’Arte Moderna.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento