Laboratorio

Officine culturali presenta “Il guerriero avventuroso – un tuffo nel Medioevo”

guerriero-avventuroso
17 ott 2016 - 18:23

CATANIA - L’autunno al Castello Ursino porta un nuovo laboratorio di Officine Culturali, che recentemente ha comunicato la programmazione degli appuntamenti per i più piccoli di ottobre, novembre e dicembre, appuntamenti che riguardano anche il Castello di piazza Federico di Svevia a Catania.

Per domenica 23 ottobre alle ore 10:00, per il ciclo di incontri riservati ai più piccoli “Paladini per bambini”, è in programma  il laboratorio ludico-didattico dal titolo “Il guerriero avventuroso – Un tuffo nel Medioevo”. Si tratta di un altro degli appuntamenti organizzati in occasione delle celebrazioni per i cinquecento anni dalla pubblicazione dell’Orlando Furioso di Ludovico Ariosto, per spiegare questo testo e quello di Matteo Maria Boiaro l’Orlando Innamorato. 

Quale location migliore del Castello Ursino, per spiegare ai bambini come, nel Medioevo, vivevano dame, cavalieri, Re e Regine, che sapevano perfettamente come muoversi all’interno di una fortezza?

La proposta di Officine Culturali, che vede la partecipazione dell’attrice catanese Francesca Fichera, si divide in due parti. All’inizio i bambini, con il racconto e la gestualità dell’attrice, verranno introdotti all’atmosfera che si viveva del passato, un vero e proprio viaggio nel tempo. Poi si passerà alla fase più ludica, in cui il Castello si trasformerà in un laboratorio di colori, idee, lasciando spazio alla creatività dei bambini per riprodurre quello che avranno sentito e visto. 

Il costo del laboratorio, che partirà dal CUB – Castello Ursino Bookshop, è di 7,00 € per l’intero e di 5,00 € ridotto per fratelli/sorelle e possessori di CUB4CARD e MONASTEROCARD. Il numero dei partecipanti è limitato ed è quindi necessaria la prenotazione ai numeri 0957102767 – 3349242464. Il laboratorio verrà attivato solo al raggiungimento del numero minimo previsto di partecipanti ed è rivolto a bambini di età compresa tra i 5 e i 10 anni.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA