Lutto

Morto Orlando Scarlata, “gigante” del giornalismo siciliano

Orlando-Scarlata
21 mag 2017 - 17:56

PALERMO – Il giornalismo piange la scomparsa di Orlando Scarlata, nato a Potenza, ma impegnato durante la maggior parte della sua carriera giornalistica a Palermo.

la sua attività lo ha visto redattore del giornale palermitano “Sicilia del popolo” e componente della redazione siciliana della Rai, diventando anche caporedattore. Durante la sua carriera giornalistica si è occupato anche di calcio e politica, concludendola come assistente del direttore del TG1 Albino Longhi.

Durante la sua carriera ha ricoperto istituzionali di spicco per il settore, diventando presidente dell’Ordine dei giornalisti di Sicilia dal 1965 a 1971 e collaboratore del Giornale di Sicilia. Anche a livello nazionale i suoi impieghi sono stati diversi: ha rivestito la carica di vicesegretario nazionale nella Federazione italiana della stampa; presidente dell’Inpgi (Istituto previdenza giornalisti italiani).

Orlando Scarlata lascia la moglie Maria Vittoria Picciotto e i figli Elide, Filippo e Lorena.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA