Fotografia

Modica, l’Etna si mette in mostra con le sue emozioni, luci e colori

eruzione-etna
23 set 2015 - 12:28

MODICA -- Quando non possiamo ammirare in diretta la bellezza del nostro vulcano che erutta in un’esplosione di luci e colori, subentra la tecnologia, che ci permette di immortalare questi suggestivi momenti e di ripresentarli a chi non sempre ha l’opportunità di assistervi.

E’ questo l’intento della mostra “Etna: emozioni, luci e colori”, inaugurata il 12 settembre 2015, promossa dall’Associazione culturale Mediterraneum di Catania con il patrocinio e il supporto del Gruppo fotografico Luce iblea di Scicli e della Fondazione Grimaldi di Modica nell’ambito del Med Photo Fest 2015. 

La grande affluenza di visitatori e turisti che, nei giorni scorsi, hanno partecipato all’evento, ha convinto gli organizzatori a posticipare la data di chiusura inizialmente prevista per il 26 settembre.

Le foto, offerte dalla fotografa originaria di Modica Paola Garofalo, sono organizzate in quattro sezioni che ritraggono l’Etna in diversi momenti della giornata e da diverse angolazioni. La mostra si apre con la prima sezione, costituita da immagini aeree e foto scattate alle prime luci dell’alba, quando l’ombra del vulcano si estende sui paesi limitrofi; la seconda e la terza documentano le spettacolari eruzioni diurne e notturne, con nubi dense di fumo e cenere che stagliano nel cielo; la quarta mostra la suggestione straordinaria del vulcano di notte.

La mostra è accessibile da lunedì a sabato dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle ore 17.00 alle 21.00 e la domenica dalle ore 17.00 alle 21.00, e i visitatori possono ammirare alcune foto in anteprima pubblicate sul sito dell’Ansa.

 

Commenti

commenti

Clelia Mulà



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento