Incontro

Lions Stesicoro Centrum, auguri e borsa di studio a un giovane talento

DSC02944
9 gen 2016 - 16:59

CATANIA - Il Lions Catania Stesicoro Centrum si è riunito all’hotel Biancaneve di Nicolosi per lo scambio degli auguri natalizi, presente il past governatore Antonio Pogliese, officiers del club: Pino Santangelo segretario. Il presidente del club Enzo Vitale ha ringraziato i presenti per avere accettato l’invito e ha dichiarato: “Natale è la festività più attesa e più importante per la cristianità e il clima natalizio è momento di meditazione”.

Relatore della serata padre Alfio Spampinato cappellano della caserma “Sommaruga”, che con un brillante intervento ha esortato i soci ad un percorso di riflessione; riprendendo le parole di Papa Francesco, “il Natale quest’anno ha i colori dei caratteri del Giubileo e della misericordia, affinché la Chiesa viva un’esperienza rinnovata nella misericordia divina e la annunci con slancio e convinzione a ogni uomo. Il Natale attualmente, festa rumorosa, è snaturato dal significato originario e si riduce alla pubblicità, dimenticando che l’unica festa cristiana è il natale, Dio è amore, e il rapporto con l’Incarnazione è qualcosa di concreto, il Natale invece è ascoltare la voce dello Spirito Santo che nasce dentro di noi, facendo tacere il verbo del dio denaro”.

Padre Spampinato ha concluso ricordando che il battesimo è nascita e rinascita e bisogna essere uomini nuovi con la rinascita, ritornando nel ventre della Chiesa e ripartorire.

DSC02920

 

Durante la serata sono stati presentati i tre nuovi soci: Mavie Fesco, che segue l’attività di famiglia nell’hotel ed è componente del Consiglio nazionale Giovani albergatori Federalberghi, coinvolta anche nel gruppo catanese dei Giovani imprenditori di Confcommercio, per promuovere un messaggio di sostegno al tessuto economico attraverso l’associazionismo imprenditoriale giovanile; Rossella Impelluso, danzatrice classica nei più importanti teatri italiani, nonché al Massimo”Bellini” di Catania con ruoli di solista riscuotendo enorme successo, nella vita è anche un’affermata professionista e svolge l’attività di farmacista; e Gaetano Messina, fisico, già docente dell’università di Catania, rivolge l’attività scientifica alla Tecnologia dell’informazione e alla Robotica, svolgendo il ruolo di coordinatore con molte università italiane, attualmente è amministratore della società CE.S.IN. centro siciliano informatico con sede a Catania.

Una kermesse ricca di eventi con la presentazione della giovane ventenne siracusana, Noemi Muschetti, che possiede un talento naturale, che già ha al suo attivo una brillante carriera con voce da soprano ed è stata la finalista al V Concorso internazionale Canto Lirico “Marcello Giordani”, premiata con una borsa di studio dal club per continuare i suoi studi; si è esibita con la famosa aria “Oh babbino mio caro”.

DSC02926

 

La serata è stata animata anche dal duo “Incognita”: Alessia Calvino e Dario Murgia.

Lella Battiato

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento