Iniziativa

“L’Etna al buio” fotografie e tante attività per raccontare 80 anni di speleologia

Paternò dalla collina storica
17 apr 2015 - 17:02

PATERNÒ - Le bellezze speleologiche del territorio etneo saranno più raggiungibili per i cittadini paternesi grazie all’iniziativa organizzata dal Gruppo Grotte Catania della Sezione dell’Etna del Club Alpino Italiano (CAI), in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Paternò. La manifestazione, intitolata “L’Etna al buio”, avrà luogo dal 19 aprile al 17 maggio 2015, con un ricco calendario di eventi che prevede, oltre ad una mostra fotografica, la possibilità, per le scuole e per i cittadini, di prendere parte gratuitamente ad una serie di escursioni nei luoghi più suggestivi del territorio comunale,

La mostra fotografica (Inaugurazione 19 aprile ore 19.00 all’Ex Macello, Paternò) illustrerà un percorso che accompagnerà il visitatore alla scoperta delle grotte più suggestive del territorio etneo. Gite si terranno, a partire dal prossimo weekend (24-26 aprile) ogni venerdì, sabato e domenica, e si concluderanno domenica 17 maggio, data dell’ultima escursione. I venerdì (24 aprile, 1 maggio, 8 maggio e 15 maggio) saranno riservati alle scuole elementari del territorio, i sabato seguenti alle scuole medie inferiori. La domenica, invece, sarà dedicata alla cittadinanza e sarà sufficiente presentarsi alle ore 08:30 fornendo la propria adesione. I partecipanti alle escursioni dovranno essere dotati di abbigliamento idoneo, scarpe da escursionismo o da tennis, dovranno portare con sé una giacca impermeabile, un cappellino per il sole, almeno 1 litro d’acqua, colazione al sacco e macchina fotografica.

Per ogni settimana è stato deciso un tema, si parlerà di lava, acqua, vita e emozioni, ogni domenica sera, alle ore 19:30, verrà proposto un evento che spiegherà con maggior dettaglio il tema della settimana.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento