Evento

“Leggo. Presente indicativo”: Marcello Fois presenta “Luce Perfetta”

castello catania letteratura
2 nov 2015 - 10:20

CATANIA - Verrà presentato domani sera (alle ore 19.30) nella splendida cornice del Castello Ursino di CataniaLuce perfetta“, nuovo romanzo di Marcello Fois. L’evento si inserisce a pieno titolo nel programma di “Leggo. Presente indicativo“, rassegna letteraria fortemente voluta da CUB (Castello Ursino Bookshop) e Radio Lab.

La kermesse, giunta ormai alla sua quarta edizione, ha portato a Catania nel corso delle passate edizioni Nicola Lagioia, vincitore del Premio Strega, e Marco Presta, famoso conduttore radiofonico nonché autore televisivo e scrittore.

Anche Marcello Fois ha al suo attivo una carriera di tutto prestigio: già vincitore del Premio Super Grinzane Cavour nel 2007 (Memoria del vuoto) e dei riconoscimenti premio Volponi e il Premio Alassio Centrolibri – Un autore per l’Europa, è noto ai più anche come sceneggiatore di serie televisive di successo, basti pensare a “Distretto di Polizia“.

Luce Perfetta“, il testo presentato domani ai catanesi in occasione della quarta edizione di “Leggo. Presente indicativo“, è un romanzo ambientato negli anni ’80, una fase storica che, almeno per quanto riguarda l’Italia, restituisce al lettore un’immagine del paese totalmente diversa da quella attuale: c’era la possibilità di lavorare e il denaro circolava con una certa facilità. In questo contesto era facile assistere a scandali legati a fenomeni quali l’abusivismo edilizio. Proprio in questo scenario sospeso tra il ricordo e l’immaginario, si innesta la vicenda di tre ragazzi, Christian, Maddalena e Domenico, legati da un rapporto particolarmente problematico. La storia si snoda sino a raggiungere i giorni nostri offrendo al lettore spunti per riflettere sui temi della famiglia, dell’amore, della morale sociale, della rabbia cieca che conduce alla vendetta, del dolore che induce al perdono e del senso di colpa che ci spinge alla riflessione. 

Quest’anno, oltre a Marcello Fois, prenderanno parte all’evento anche Mariangela Di Stefano, autrice del blog “Matte da Leggere” (del resto nell’epoca moderna la carta non è più l’unico mezzo attraverso il quale gli scrittori possono esprimersi) e Giuseppe Lorenti, una delle voci più note di Radio Lab nonché l’ideatore di “Leggo. Presente indicativo“.  A movimentare la serata poi contribuiranno anche le musiche di NuType e le letture di Carmelo Motta, attore e voce narrante dell’evento. In ultimo tra gli ospiti presenti in sala si segnala anche la presenza di Francesco Mannino, presidente di “Officine Culturali” e Salvo Messina, presidente dell’”Associazione Catania Lab“.

Commenti

commenti

Valentina Idonea



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento