Musica

Lara Leonardi e Ivan Manzella in concerto a Floridia

pianoforte
6 mar 2015 - 18:52

FLORIDIA – Domenica 8 marzo alle ore 18 nella Sala Concerti di via Roma 65 si terrà il concerto del soprano Lara Leonardi e del pianista Ivan Manzella. 

Si tratta del quarto appuntamento della quattordicesima Stagione Concertistica degli Amici della Musica di Floridia accompagnato dalle  musiche di: F. G. Lorca, M. De Falla, F. Schubert, F. Poulenc, K. Weill. Il concerto è patrocinato dal Ministero dei beni e delle attività culturali, Direzione Generale Spettacolo dal Vivo e dalla Regione Siciliana, Assessorato del turismo, dello sport e dello spettacolo.

Conosciamo il background artistico e culturale dei due artisti:

Lara Leonardi ha iniziato a studiare canto nel 2006 con il soprano giapponese Tomie Kano per poi partecipare ai master di Margarida Natividade e Ross Craigmile.

Nel 2012 ha inciso da solista l’Oratoire de Noël di Saint-Saëns, con l’orchestra Cappella Musicale Siracusana. Nello stesso anno partecipa come artista del “Coro Lirico Siciliano” a: “Norma” nel Teatro Antico di Taormina, (RAI in mondovisione), “Madama Butterfly” ad Enna nel Castello di Lombardia e a Zafferana Etnea all’Anfiteatro Comunale, “Carmina Burana” a Taormina, “Gloria” di Vivaldi a Catania nella Chiesa di S. Michele Arcangelo ai Minoriti.

Nel 2013, diretta dal M° Musumeci e con la Royal Horchestra, ha cantato lo Stabat Mater di Pergolesi per le Frecce Tricolori dell’Aeronautica Militare. Vince nello stesso anno il 1° Premio Assoluto al Concorso “Salvatore Gioia” di Vil per poi partecipare alla stagione concertistica della città di Noto con l’Haffner Orchestra. In Agosto, al Castello Ursino di Catania ha tenuto lo spettacolo “Le Donne all’Opera”. Si è laureata con i M° Ugolini e Sofia all’Istituto Musicale Bellini di Catania.

Nel 2014 ha fondato l’Agorà Ensemble, orchestra con la quale si è esibita nello Stabat Mater di Pergolesi in una tournée dal grande successo in Sicilia.

Il pianista Ivan Manzella nato a Milano nel 1974 ha conseguito il Diploma in Pianoforte con il massimo dei voti nell’Istituto Musicale “Bellini” di Catania, nella classe della professoressa Agatella Catania e il Diploma Accademico di II Livello in Pianoforte, al Politecnico Internazionale “Scientia et Ars” di Vibo Valentia.

Alla sua formazione musicale hanno contribuito pianisti quali Fausto Zadra, Lazar Berman, Teofils Bikis, Dmitri Bashkirov, Aldo Ciccolini, Aquiles Delle Vigne, sotto la guida del quale ha conseguito l’“Alto Dottorato in Pianoforte” al Conservatorio Reale di Rotterdam (dove ha studiato anche Direzione d’Orchestra), Frank Wibaut (alla SommerAkademie Mozarteum di Salisburgo).

Nel corso della sua brillante carriera ha vinto numerosi concorsi pianistici nazionali e internazionali, alternando esecuzioni solistiche a concerti di musica da camera, con i Solisti del Teatro alla Scala di Milano e del Teatro Bellini di Catania, con i flautisti Angelo Persichilli, Sandra Pirruccio, con i baritoni Simone Alaimo e Giuseppe Garra, il tenore Claudio Di Segni, il basso Michail Ryssov, i soprani Patrizia Zanardi, Lara Leonardi e Ludmilla Porvatova. Oggi è anche direttore dell’Agorà Ensemble.

Commenti

commenti

Daniela Torrisi



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento