Festival

Giovedì 30 a Catania presentazione di I ART

art 2
28 apr 2015 - 15:31

CATANIA – Cinque mesi di eventi in tutta la Sicilia. Centoventi spettacoli gratuiti che, con epicentro Catania, circuiteranno in tutta l’isola da maggio a settembre. Sono i contenuti del Festival I ART, contenitore multimediale di cinema, danza, teatro, musica, letteratura, architettura e grandi eventi che sarà presentato ai giornalisti, giovedì 30 aprile, nel corso di una conferenza stampa in programma al Castello Ursino alle ore 11. Interverranno il sindaco Enzo Bianco, l’assessore ai saperi Orazio Licandro, l’ideatore e direttore generale di I ART Lucio Tambuzzo e Giovanni Anfuso direttore artistico degli eventi catanesi del festival. Saranno presenti anche i coordinatori delle numerose associazioni e cooperative culturali partner del progetto.

art 1

Fra le iniziative di I ART si è appena conclusa quella di “Artist in Residence”: si tratta del più grande programma di residenze d’artista mai realizzato in Sicilia che ha visto, durante il mese di aprile, 30 giovani italiani e stranieri ospiti di altrettanti comuni siciliani dove hanno realizzato, e donato alla comunità ospitante, le proprie opere d’arte ispirate al genius loci.

art 3

I ART – Polo diffuso per le identità e l’arte contemporanea in Sicilia, è un progetto finanziato con la Linea di Intervento 3.1.3.3. del PO FESR 2007/2013 – e nasce come un movimento artistico che, attraverso le forme ibride, innovative e plurali delle arti contemporanee, vuole esplorare e vivificare le identità locali. Centro propulsore di I ART è il Comune di Catania (Assessorato ai Saperi e alla Bellezza Condivisa, Direzione Cultura e Turismo), ente capofila del progetto ideato e diretto dall’associazione I WORLD e che coinvolge quasi cento Comuni e decine di associazioni e cooperative culturali della Sicilia orientale e occidentale. Info www.i-art.it

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento