Iniziative

Disabilità: domenica 12 giornata dell’integrazione a Catania

down
8 ott 2014 - 17:56

CATANIA – Una giornata ricca di spunti di riflessione si svolgerà nel capoluogo etneo nel weekend.

Con tanta trepidazione, infatti, si attende l’arrivo del 12 ottobre, data in cui, in quasi 200 piazze italiane, si celebra la Giornata nazionale delle persone con sindrome di down (Sd), promossa dal CoorDown (Coordinamento nazionale delle associazioni delle persone con sindrome di down).

L’obiettivo è quello di migliorare la qualità di vita delle persone con sindrome di down, dando loro “autonomia”.

«Vi dimostriamo che essere differenti è normale» è questo il motto che dominerà l’importante giorno.

Quella catanese sarà l’unica tappa siciliana, un’occasione di condivisione umana e sociale a cui tutti i cittadini sono chiamati a partecipare.

I volontari del coordinamento sono convinti che basta insegnare alle persone con disabilità a sviluppare le competenze necessarie per affrontare la quotidianità. Per questo due persone down, domenica 12, si recheranno in piazza Europa.

Borghetto Europa Catania

In particolare i prescelti si occuperanno dell’allestimento dei buffet, dei servizi al pubblico, della logistica.

Inoltre il Borghetto Europa promuove una serie di laboratori rivolti ai bambini normodotati e con sindrome di down. Questi, unitamente alle loro famiglie, sono invitati a partecipare ai laboratori (artistici, di cucina, teatrali etc.) che si svolgeranno a partire dalle 10.30 sino alle ore 20.

Ecco uno schema dettagliato degli orari dei quattro laboratori:

Ore 10.30/12 – TeatrAbilità - Laboratorio di teatro ideato e condotto da Olivia Spigarelli (attrice), è rivolto a bambini e ragazzi dai 6 ai 16 anni, organizzato da Culture Possibili.

Ore 16/18 – Kids in motion. Stop in Motion – Animation Work. I ragazzi dagli 8 ai 14 anni saranno guidati al fare creativo finalizzato alla realizzazione di una piccola animazione video. A cura di Mammasonica.

Ore 16/18 – Mani in pasta, laboratorio di cucina ed educazione alimentare per bambini dai 6 ai 12 anni (Mammasonica). Mattina e pomeriggio divertimento e spettacolo con giocolieri e clown.

Ore 18/20 – Laboratorio Creare Emozioni, a cura di Nadia Ruju (attività artistiche, manipolative ed espressive per bambini)

L’ingresso è rigorosamente gratuito, nel caso in cui fossero necessarie altre informazioni cliccate qui.

Foto Flickr Zé Carlos Barretta Cc Commons

Commenti

commenti

Vittoria Marletta



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento