Cineforum

#WeServe: Axada, Leo Club e Rotaract insieme per la Caritas di Catania

Caritas
30 lug 2016 - 16:46

CATANIA - Ieri venerdì 29 Luglio, alla presenza di don Piero Galvano, direttore della Caritas Diocesana di Catania, è avvenuta la consegna dei beni acquistati con i proventi del Cineforum #WeServe , attività organizzata dalle associazioni Axada Catania, Leo Club (Adrano Bronte Biancavilla, Catania Bellini, Catania Est, Catania Gioeni, Catania Host, Catania Mediterraneo, Catania Nord, Giardini Naxos, Paternò) e Rotaract Club (Acireale, Catania Nord, Catania Ovest e Paternò Alto Simeto).

In particolare, il ricavato del Cineforum è stato devoluto per l’acquisto di alimenti e materiale tecnico da utilizzare presso la mensa dell’Help Center della Caritas catanese.

Il Cineforum rappresenta ormai un appuntamento consolidato per tanti giovani e costituisce un’importante occasione per riflettere su diversi temi, traendo spunto dai film che di volta in volta vengono proposti ai partecipanti.

L’obiettivo dell’iniziativa è quello di stimolare una coscienza critica nei riguardi di alcune delle più scottanti tematiche d’attualità, che riguardano da vicino ognuno di noi, attraverso il linguaggio cinematografico.

Anche quest’anno i film in programma sono stati particolarmente interessanti e significativi e, durante ogni incontro, il dibattito tra i partecipanti è stato sempre molto intenso e ricco di spunti di riflessione.

Il ciclo di quattro incontri del Cineforum è iniziato il 2 dicembre con la proiezione del film “Philadelphia” per poi proseguire il 20 gennaio con “Philomena”, il 21 marzo con “Le regole della casa del sidro” e infine il 19 maggio con “La teoria del tutto”.

Tutto si è svolto in un contesto di amicizia e di condivisione di opinioni e punti di vista, che si è concretizzato nella finalità solidale dell’evento a sostegno delle attività della Caritas.
Sicuramente anche l’anno prossimo il Cineforum verrà riproposto, con lo stesso spirito di solidarietà e partecipazione.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA