Evento

Agrogeneration: le nuove sfide dell’alimentazione globale

Agrogeneration
20 lug 2016 - 16:49

CATANIA – La città etnea apre le porte ad Agrogeneration, il summit internazionale di food innovation, in cui studenti, agricoltori, imprese, artigiani e giovani startupper si riuniranno per discutere insieme sulle nuove sfide dell’alimentazione globale.

Domani e venerdì, nell’ex monastero dei Benedettini, a partire dalle ore 16, il programma prevede workshop, tavoli di lavoro, laboratori, nonché esposizioni di prodotti e servizi innovativi di startup del settore.

A distanza di un anno dall’Esposizione universale di Milano, l’evento vuole spingere alla riflessione, rimettere in campo l’immenso patrimonio di conoscenze lasciato da Expo 2016 e che, per il bene della salute nostra e del nostro pianeta non devono mai essere dimenticate. 

Domani sera sarà la volta di MED Talk. una rassegna di storie di “food heroes” del Mediterraneo condotta dal food teller Nick Difino con ospiti internazionali.

Venerdì, a partire dalle 10, si terrà la cerimonia conclusiva dell’evento a cui parteciperà anche il ministro per le politiche agricole, alimentari e forestali Maurizio Martina. Non è escluso che intervenga pure il presidente del consiglio Matteo Renzi.

Feeding Fair e Agrogeneration, continuano a nutrire la conoscenza dei siciliani, grazie alla devozione e all’impegno di Antonio Perdichizzi e Sara Roversi, rispettivamente CEO della siciliana Tree e della bolognese You Can Group, che nel 2015 hanno fondato il Future Food Accelerator, acceleratore per startup in ambito food.

L’evento è gratuito su invito e previa registrazione su agrogeneration.it

Daniela Torrisi



© RIPRODUZIONE RISERVATA