Denuncia

Ztl, presentato nuovo ricorso al Tar di Palermo

Ztl
3 nov 2016 - 18:18

PALERMO - È stato presentato oggi il nuovo ricorso al Tar di Palermo in merito alla richiesta di annullamento del provvedimento che ha istituito la Ztl nel capoluogo siciliano dal 10 ottobre scorso.

Il ricorso, che ha ricevuto oltre 400 firme, è stato sottoscritto da Cobas, Confartigianato e Confindustria oltre che da cittadini e commercianti.

Il punto principale del ricorso verte sul mancato aggiornamento del PGTU (Piano urbano generale del traffico), approvato nel 2013 dal consiglio comunale e sulla mancanza di altri mezzi pubblici diversi dalle auto private che consentano l’accesso alle aree chiuse al traffico.

I promotori del ricorso hanno inoltre spiegato come tra le altre motivazioni vi è anche l’applicazione di tariffe spropositate ed indifferenziate d’accesso per nulla congeniali con lo scopo di ridurre l’inquinamento.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA