Aggressione

Zafferana Etnea, tre contro uno: raid punitivo in una scuola. Bidello finisce in ospedale

Fonte immagine: Blitz Quotidiano.it
Fonte immagine: Blitz Quotidiano.it
31 mar 2017 - 08:56

ZAFFERANA ETNEA - Ancora violenza, ancora aggressioni e degrado nelle scuole siciliane: questa volta vittima un bidello di un plesso scolastico di Fleri, a Zafferana Etnea

L’uomo, ricoverato all’ospedale Cannizzaro di Catania, ha riportato fratture multiple agli arti inferiori

L’aggressione sarebbe avvenuta intorno alle 7,30 di martedì scorso quando tre uomini hanno atteso il collaboratore scolastico colpendolo con calci e pugni procurandogli fratture e contusioni in tutto il corpo. 

Da una prima ricostruzione sembrerebbe che i protagonisti del raid punitivo sarebbero intervenuti a seguito di alcuni screzi tra il bidello e degli studenti del plesso. 

Sull’episodio stanno indagando i carabinieri della Stazione di Zafferana. 

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA