Lusso

Lo yacht del presidente russo Vladimir Putin a Siracusa

porto grande
26 mar 2015 - 18:31

SIRACUSA - Ci risiamo. È in arrivo la bella stagione e con essa la sfilata dei grandi e lussuosissimi yacht che, di anno in anno, passano davanti alle coste siciliane ormeggiando alla fine nel rinomato porto di Ortigia, alla Darsena, davanti alla capitaneria di porto.

Ce ne sono davvero per tutti i gusti e di tutte le dimensioni, dotati di jacuzzi all’aperto o di sale cinema private, tra questi pare che ci sia anche quello del presidente russo Vladimir Putin.

C’è chi giura di averlo visto in giro per Ortigia ma non arrivano né conferme né smentite al riguardo.

Inizia dunque la stagione dei vip che con i loro panfili sbarcano nel porto Grande per l’invidia dei tanti siracusani che rimangono a guardare a bocca aperta.

Questo comunque oltre ad essere il primo “attracco di stagione” è anche di alto profilo. Come si sa, il presidente russo, ex colonnello del Kgb (il servizio segreto russo ai tempi del comunismo) che ha operato anche alla Stasi (i servizi segreti comunisti della Germania dell’Est), è uno degli uomini più potenti al mondo ed è grande amico di Silvio Berlusconi.

Alfredo Boccadifuoco, l’agente marittimo che si occupa delle procedure amministrative per gli ormeggi ha dichiarato che sebbene lo yacht sia effettivamente di proprietà di Putin in realtà il presidente non si trova a bordo perché è presente solo l’equipaggio e che si tratta solo di una sosta tecnica dovuta al maltempo. Pare infatti che l’imbarcazione lascerà Siracusa fra due giorni in direzione della Spagna.

Commenti

commenti

Vittoria Marletta



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento