Inciviltà

Vittoria, furto nell’ambulanza durante il soccorso ad un malato

ambulanza
11 ott 2014 - 18:14

VITTORIA - Una spiacevole sorpresa si è presentata quest’oggi agli occhi di due operatori del 118. Erano intervenuti per soccorrere una persona malata, in via Generale Cascino (a Vittoria), lasciando l’ambulanza incustodita per qualche minuto e, non appena sono risaliti sull’ambulanza, pronti per dirigersi verso l’ospedale della città, hanno scoperto che la centralina comando – adibita al funzionamento delle sirene, dei lampeggianti e delle luci – era stata trafugata.

Un grave gesto, indice di un completo disinteresse per il bene comune e di una scarsa educazione civile, considerando soprattutto il fatto che ad essere preso di mira sia stato un veicolo adibito ad interventi di emergenza, spesso salvifici per le persone.

Attualmente stanno indagando sull’accaduto i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Vittoria, intervenuti per un accurato sopralluogo, al fine di individuare il responsabile e gli eventuali complici: sono stati sentiti anche alcuni testimoni che avrebbero assistito al furto, e sono state recuperate le immagini estrapolate dai sistemi di videosorveglianza di tutta la zona.

Commenti

commenti

Mirko Regalbuto



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento