Criminalità

Villabate: assaltato furgone carico di sigarette

immagine
29 dic 2016 - 17:07

VILLABATE –  Ieri, nella zona di via Messina Montagne,  è stato assaltato, da sei soggetti, un furgone, un Fiat Daily con un carico di sigarette. Gli ignoti, dopo avere minacciato i due autotrasportatori, si sono impadroniti del mezzo con il suo prezioso carico.

Nella circostanza, un elicottero del 9° Nucleo Elicotteri Carabinieri di Palermo già in volo, ha avvistato il furgone darsi alla fuga attraversando la Strada Nazionale in direzione del comune di Misilmeri, in prossimità del cimitero.

I carabinieri, dall’elicottero, hanno osservato che il furgone era stato abbandonato nelle campagne circostanti coltivate ad agrumi ed hanno notato improvvisamente uscire da una trazzera una Fiat Panda a tutta velocità in direzione Palermo. A questo punto intervengono le pattuglie dei Carabinieri dislocate dalla Centrale Operativa in tutto il capoluogo per le ricerche dei malfattori e riescono a fermare il soggetto alla guida della Fiat Panda identificandolo per il palermitano, A. F. A., 37enne, ritenuto responsabile dei reati di associazione aggravata in concorso e furto aggravato.

I Carabinieri riescono così a recuperare il Fiat Daily carico di “bionde” trafugate, ossia ben 17 colli di sigarette per un valore complessivo di 30.000 euro che successivamente sono stati restituiti al legittimo proprietario.

Il fermato, A. F. A., dopo le formalità di rito, è stato condotto nella casa circondariale “Pagliarelli” a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA