Polemica

Vigili del fuoco: realmente interessati a far cambiare le cose?

Manifestazione Unione Sindacale Base vigili Fuoco Palermo
24 ott 2015 - 19:58

PALERMO - Qualcosa stona a Palermo per quanto riguarda lo sciopero dello scorso 16 ottobre da parte dei vigili del fuoco.

Come fa notare l’Unione Sindacale di Base, nel capoluogo siciliano ci sono quasi 700 persone che operano in questo settore, divisi tra personale operativo e amministrativo. Eppure, nel giorno della manifestazione, sono stati contati solo quasi 200 partecipanti. Un numero molto inferiore alle aspettative e in controtendenza con il resto d’Italia.

Soprattutto perché la segnalazione e la richiesta di adesione è stata resa nota attraverso i sistemi classici di informazione, ma anche attraverso nuovi mezzi. Il che lascia molte perplessità sul reale interesse dei protagonisti della vicenda sul rinnovo contrattuale e sulle assunzioni di personale in ruolo.

A questo punto, secondo l’USB le conclusioni che si possono trarre sono 2: 

1) i nostri delegati Territoriali USB VV.F. si sono inventate le affermazioni mai espresse dai lavoratori.

2) Il Personale del Comando di PALERMO del Turno D ha dimostrato di NON essere ASSOLUTAMENTE interessato ai Rinnovi Contrattuali e alle Assunzioni di personale in Ruolo.

Commenti

commenti

Andrea Lo Giudice



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento