Manutenzione

Viagrande, al via i lavori di rifacimento della Chiesa di Santa Caterina

57bis
5 set 2017 - 19:27

VIAGRANDE – “La simbolica riapertura della porta principale e la realizzazione del ponteggio esterno segnano l’avvio dei lavori per il rifacimento strutturale della copertura e la messa in sicurezza della Chiesa di Santa Caterina. È un momento atteso da oltre 14 anni”, lo afferma il sindaco di Viagrande, Francesco Leonardi, commentando l’inizio degli interventi da parte della ditta aggiudicataria, il “Consorzio Fenix Stabile S. C. a rl” di Bologna.

“Nei cittadini che si sono trovati a passare da quelle parti - prosegue Leonardi – rivedere la chiesa aperta dopo tanto tempo ha destato tanta curiosità ed anche un pizzico d’emozione; l’inizio degli interventi è un segnale molto importante per la nostra comunità che forse aveva anche perso le speranze di rivederla aperta. L’amministrazione comunale – continua – ha fatto in pieno la sua parta ad iniziare dalla vittoriosa impugnativa al Tar dell’iniziale revoca del finanziamento ottenuto a suo tempo. Confidiamo - conclude Leonardi - che gli interventi siano conclusi nei termini contrattuali”.

Il finanziamento regionale ammonta complessivamente a 250 mila euro mentre il completamento delle opere è previsto, da contratto, entro 150 giorni dalla formale consegna dei lavori, avvenuta il 17 luglio.

Commenti

commenti

Rossana Nicolosi



© RIPRODUZIONE RISERVATA