Danno

Viadotto crollato, Bolognetta rifarà l’opera a proprie spese

crepa
8 gen 2015 - 20:42

PALERMO – La società di via Trieste “Bolognetta Scpa”  ha comunicato che eseguirà a proprie spese tutti i lavori necessari per il ripristino del viadotto Scorciavacche sulla statale 121 Palermo-Agrigento che ha ceduto alla vigilia di Capodanno, si tratta di 30 metri di strada danneggiata. Il viadotto, lungo circa 1,3 km era stato inaugurato solamente il 23 dicembre.

La società Bolognetta Scpa ha dichiarato che “si è registrato un consistente abbassamento su un tratto di circa 30 metri dello stesso terrapieno. L’esame dei tecnici ha portato a individuare la causa del fenomeno nel cedimento del terreno naturale sottostante”. inoltre ha comunicato che i lavori dureranno circa 2 mesi di tempo e inizieranno appena possibile.

Commenti

commenti

Alessandra Modica



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento