Intossicazione

Al via la stagione dei funghi: già due avvelenamenti

funghi
30 set 2016 - 10:03

CATANIA - Con l’inizio della stagione dei funghi, nel giro di pochi giorni, si sono già registrati due casi di avvelenamento. Si tratta di un 60enne di Pedara e una casalinga di Giarre. Quest’ultima, addirittura, pare lo abbia mangiato prima ancora di cucinarlo e il malore non si è fatto attendere.

Entrambi i malcapitati sono stati trasportati al pronto soccorso del Cannizzaro, dove sono stati sottoposti subito a terapie.  Hanno accusato gli stessi sintomi: vomito, dissenteria e forti dolori a livello addominale. 

A dare l’allarme riguardo agli ennesimi casi di avvelenamento per funghi è l’ispettorato micologico dell’Asp3 di Catania, i quali spiegano che si è trattata di un’intossicazione per funghi a pori rossi appartenenti alla famiglia dei “Boletus Iuridus”, molti diffusi nel territorio etneo. 

Mauro Di Stefano

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA