Furto

Vanno a fare “spesa gratis” al Katanè, ma vengono bloccati e ammanettati

Carrello Spesa
29 mar 2017 - 12:55

GRAVINA DI CATANIA - Vanno in un noto centro commerciale dell’hinterland etneo con l’intento di fare la “spesa gratis”. Ma, una volta allontanatisi sono stati raggiunti dagli addetti alla sicurezza del centro e subito ammanettati. 

Questo è quanto commesso da una coppia, lui pregiudicato di 43 anni e lei 44 anni, ieri al Katanè di Gravina di Catania. La collaborazione tra il personale del centro commerciale di via Salvatore Quasimodo, e i carabinieri, ieri pomeriggio ha permesso a questi ultimi di intervenire e bloccare i coniugi mentre si stavano allontanando con due borsoni colmi di generi alimentari rubati poco prima dal supermercato.

La merce, del valore complessivo di circa 200 euro, è stata restituita al direttore dell’esercizio commerciale, mentre i due sono stati arrestati con l’accusa di furto aggravato.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA