Follia

Drogati vanno in giro sparando colpi di fucile in piazza e minacciando passanti: denunciati

polizia
26 mar 2017 - 10:14

SIRACUSA – Un gioco che sarebbe potuto sfuggire di mano e provocare terribili tragedie.

Se ne andavano in giro per la città con un fucile in mano, minacciando i passanti di esplodere colpi contro di loro.

Una bravata di due giovani ragazzi, ma ancora non è chiaro come fossero riusciti a procurarsi un’arma tanto pericolosa.

È successo ieri a Siracusa, intorno alle 12.30, quando un 25enne A.G insieme con un 23enne T.C, hanno sparato alcuni colpi in piazza Santa Lucia e terrorizzato alcuni passanti. 

Per questo motivo i due sono stati bloccati dagli agenti della polizia di stato, denunciato e sottoposti agli arresti domiciliari.

 

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA