Kermesse

Valverde, successo di “Maggio in Festa”. Il sindaco: “Al prossimo anno!”

Consulta Giovanile Valverde a maggio in festa
31 mag 2016 - 18:29

VALVERDE - In un clima di grande partecipazione, la scorsa domenica, si è conclusa a Valverde la terza edizione di “Maggio in Festa”, la fortunata kermesse organizzata dall’amministrazione Comunale di Valverde, guidata dal sindaco Rosario D’Agata coadiuvato dall’assessore al Turismo Luigi Torrisi.

In tantissimi, superando ogni più rosea aspettativa, provenienti da tutta la Sicilia e dalla Calabria, hanno scelto la ricca vetrina valverdese caratterizzata da rilevanti aspetti religioso-culturali, folklore, animazione, produzioni biologiche e artigianato. Una vetrina originale allestita in un territorio accogliente grazie all’energica sinergia tra amministratori, cittadini e commercianti.

La mattinata è stata animata dagli artisti di strada della compagnia Jocus con il “Gran teatro dei Burattini”, coinvolgente spettacolo scritto e diretto da Paolo Filippini; dalle visite guidate dai volontari del turismo al Santuario della Madonna Santissima, quest’anno Chiesa Giubilare, alle degustazioni dei prodotti tipici locali, passando per gli acquisti biologici al mercatino Etna Km0 e per le visite al museo delle Conchiglie “Franco Marescotti”.

Il pomeriggio invece ha visto la presenza della cittadinanza e di un considerevole numero di visitatori che hanno scelto di partecipare ai solenni festeggiamenti in onore della festività del Corpus Domini“Con la processione del Corpus Domini – ha dichiarato il sindaco D’Agata -, si è conclusa, la scorsa domenica, la terza edizione di Maggio in Festa. Credo si possa affermare che è stato un successo, da tempo non si vedeva una partecipazione così intensa. Ringrazio tutti coloro che hanno collaborato alla riuscita dell’evento. Un grazie di cuore anche a tutti gli sponsor che hanno reso possibile l’evento. Infine, ma non ultimo, è evidente che se tutto ciò è stato possibile, il merito principale va all’assessore Luigi Torrisi per aver immaginato, ideato e organizzato, tra mille difficoltà, un progetto che sta riportando a Valverde un turismo da anni assente. Al prossimo anno!”.

Maggio in festa

Queste le dichiarazioni dell’assessore Torrisi: “Sono molto soddisfatto di questa terza edizione di Maggio in Festa. L’obiettivo principale è stato centrato ed infatti c’è stata un’importante partecipazione delle realtà produttive, commerciali ed artigianali valverdesi. La manifestazione si erge a vetrina del nostro paese e di tutto quello che può offrire. Come i bambini, non a caso al centro della manifestazione, stiamo iniziando a muovere i primi passi verso uno sviluppo turistico-commerciale che inizia a dare i primi frutti. A breve, infatti, daremo il benvenuto a due strutture recettive per un totale di 12 case vacanza, aumenteremo le attrattive visitabili grazie alla grande disponibilità del parroco Padre Nei ed al connubio con i produttori locali. Insomma, un lavoro di sinergia fra pubblico e privato che con il tempo darà senz’altro i suoi frutti. Solo facendo rete possiamo ottenere ottimi risultati ed è per questo che rinnovo sempre l’invito alla collaborazione, unica arma contro la crisi”. 

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA