Furto

Utilizzava i petardi per svuotare le colonnine di Sostare a Catania, arrestato diciassettenne

colonnina-sostare-670x513
22 gen 2016 - 11:04

CATANIA - Le colonnine della ditta Sostare erano diventate l’obbiettivo prediletto di un diciassettenne catanese che è stato arrestato nella tarda serata di ieri dagli agenti di polizia. 

Il ragazzo, già noto alle forze dell’ordine, agiva con un modus operandi apparentemente semplice ma abbastanza rumoroso tramite l’utilizzo di alcuni petardi che mettevano fuori uso le colonnine della ditta Sostare. 

Ieri sera gli agenti della polizia sono intervenuti intorno alle 22 dopo la segnalazione in via Filocomo dove alcune persone avevano segnalato di aver avvertito i rumori tipici di un’esplosione. 

Quando la volante della polizia si è recata sul posto ha colto il minorenne intento a raccogliere le monetine del totem che aveva messo fuori uso, poco prima, con un petardo.

Al momento del fermo il ragazzo è stato trovato con un piccolo bottino di 96 euro e un altro esplosivo, che sicuramente avrebbe usato per la prossima colonnina. 

Il diciassettenne è stato arrestato e condotto al carcere di via Franchetti, secondo la disposizione del p.m. di turno al tribunale dei minori, con l’accusa di furto aggravato.

Commenti

commenti

Francesca Guglielmino



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento