Lavori

Rete fognaria di Palermo, riaprono via Cappuccini e via Palmerino

Via-Cappuccini
28 gen 2016 - 17:21

PALERMO - I lavori sulla rete fognaria sono finalmente finiti e le “vite” di via Cappuccini e via Palmerino possono riprendere regolarmente.

A comunicare la riapertura delle due arterie è stato il Consiglio della IV Circoscrizione che aveva disposto i lavori in seguito ad un consiglio straordinario dopo le proteste di numerosi cittadini stanchi e avviliti dei continui allagamenti dovuti alle piogge.

Per l’occasione, il vicesindaco Arcuri aveva promesso di mettere fine al disagio in tempi brevissimi ed, in effetti, così è stato.

“Adesso manca soltanto la posa dell’asfalto – dicono dalla IV Circoscrizioneper riaprire la strada e mettere fine a quello che era diventato un vero e proprio incubo per residenti e commercianti”.

Cantiere in via Palmerino

In via Palmerino sono stati curati dall’Amap e dalla Rap nel tratto che comprende via Due Vanelle e via Mario D’Aleo, dopo che l’amministrazione comunale aveva sottratto la direzione dei lavori alla ditta che doveva occuparsi della realizzazione dell’intera rete fognaria.

“Anche qui – proseguono – mancano gli ultimi cento metri di asfalto e la posa di un paio di tombini e via Palmerino sarà interamente riaperta”.

Il resto dei lavori andrà nuovamente in appalto. “Grazie al vicesindaco Emilio Arcuri - dice il presidente della IV Circoscrizione Silvio Moncadaper l’impegno profuso per portare a termine due importanti opere pubbliche necessarie per la vivibilità di migliaia di cittadini”.

Marco Bua



© RIPRODUZIONE RISERVATA