Violenza

Ubriaco alla guida provoca un incidente e si scaglia contro la vittima e le forze dell’ordine

polizia e carabinieri
16 giu 2017 - 11:41

RAGUSA – Causa un incidente stradale, pone resistenza, minaccia e aggredisce poliziotti e carabinieri: arrestato 31enne. 

Due poliziotti fuori servizio, ieri pomeriggio hanno assistito ad un incidente stradale in corso Vittorio Veneto a Ragusa e immediatamente hanno prestato soccorso ai coinvolti, in particolare alla donna che si trovava alla guida di uno dei due veicoli. 

Nel frattempo il responsabile dell’incidente, Giosuè Bilardo 31enne originario di Caltagirone, è sceso dall’auto ed ha iniziato ad inveire contro la donna che tuttavia non aveva colpe e alla richiesta dei poliziotti di mostrare i documenti ha cominciato a insultarli e a minacciarli.

L’uomo stava come inscenando uno spettacolo attirando l’attenzione dei passanti e dei carabinieri. Nonostante l’arrivo dei militari, l’uomo non ha cessato di oltraggiare e minacciare le Forse dell’Ordine, fino a quando all’ennesima richiesta dei documenti, si è scagliato contro un poliziotto.

Immediatamente i carabinieri sono intervenuti per fermare l’uomo e lo hanno condotto al Comando Provinciale di Ragusa. Durante il tragitto i militari hanno intuito, dal forte odore di alcool, che l’uomo si trovava in stato di ebrezza, così lo hanno sottoposto ad un esame etilometro

I risultati erano positivi e così l’auto è stata sequestrata, la patente ritirata e l’uomo dovrà scontare anche questo reato. Adesso Giosuè Bilardo si trova nella propria abitazione agli arresti domiciliari, per resistenza, minacce, oltraggio e lesioni a pubblico ufficiale e guida in stato di ebrezza.

Commenti

commenti

Roberta Rapisarda



© RIPRODUZIONE RISERVATA