Evento

Tutti ai blocchi di partenza: comincia l’Etnacomics tra novità e ospiti d’eccezione

Fila Etnacomics
Foto di Animeclick
2 giu 2016 - 06:24

CATANIA - Fogli colorati, personaggi che hanno segnato la storia passata e recente e ospiti d’eccezione legati al mondo dei manga, dei fumetti, dei cartoni animati e dei videogiochi: il centro fieristico “Le Ciminiere” di Catania riapre le porte all’Etnacomics.

Da oggi fino a domenica 5, infatti, gli amanti dei fumetti, dei manga e non solo potranno entrare in un mondo fantastico e surreale allo stesso tempo. Numerosissime le aree messe a disposizione: comics, games, junior, altrimondi, videogames, japan center e cosplay contest, movie, palco e, per finire, youtube alley. Quest’ultima più grande rispetto agli anni passati e con tantissimi ospiti.

A proposito dei volti noti che si presenteranno, non si possono non citare la fumettista e illustratrice Mirka Andolfo, il fumettista Don Alemanno, Claire Wendling, lemangaka Yumiko Igarashi (Candy Candy) e Midori Harada, la cosplayer Yuriko Tiger e la cantante Cristina D’Avena, quest’ultima voce amatissima ed icona delle sigle dei cartoni animati. Su questo tema, ci saranno molti spazi riservati alle mostre, tra cui quella di Candy Candy e Georgie.

Ad inorgoglire la sesta edizione dell’Etnacomics l’omaggio della Disney Italia, che non solo sarà presente all’evento, ma nei giorni scorsi ha fatto uscire un numero del “Topolino” con una versione rifatta de “Il Gattopardo” di Tomasi di Lampedusa. Nel “Paperopardo”, infatti i protagonisti sono i personaggi Disney più amati, che si sono “calati” nei panni dei protagonisti del libro.

Un appuntamento atteso da migliaia di persone e per il quale si attende una grandissima affluenza di appassionati. L’obiettivo di quest’anno è fissato: superare le circa 61 mila presenze dell’anno scorso. E l’impresa non sembra essere proibitiva, se si considera che dal suo esordio nel 2001 l’Etnacomics ha triplicato il numero di visitatori. 

Andrea Lo Giudice



© RIPRODUZIONE RISERVATA