Onestà

Turista ritrova portafogli grazie all’autista di una navetta per Ortigia

navetta
27 set 2014 - 13:25

SIRACUSA – La generosità dei siciliani è nota a tutti e quanto accaduto a Siracusa fornisce una buona visibilità di questo popolo nel mondo.

Protagonista della storia un autista delle navette elettriche che quotidianamente svolgono il servizio di trasporto ad Ortigia.

Giorni fa, al termine del suo turno lavorativo, stava facendo il classico giro ricognitivo per i sedili del mezzo, quando ha trovato un portafoglio contenente soldi e documenti.

In maniera del tutto istintiva, l’uomo è corso a consegnare il tutto al comando della polizia municipale.

La proprietaria dell’oggetto smarrito è una turista americana e precisamente del Connecticut. Quest’ultima non sperava già più nel ritrovamento dei suoi averi e questo ha aumentato la reazione di stupore e contentezza al momento in cui è stata contatta dagli agenti.

Questo episodio permette alla turista di fare rientro in America estasiata non solo dalle bellezze architettoniche e paesaggistiche della nostra isola, ma anche compiaciuta dell’onestà dei suoi abitanti che non sempre è riconosciuta, soprattutto in ambito internazionale.

Ma come si dice? Non è giusto fare “Di tutta l’erba un fascio”.

Commenti

commenti

Vittoria Marletta



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento