Tragedia

Trovato morto Samuele, il quindicenne scomparso a Misterbianco

Samuele Pappalardo
3 apr 2016 - 19:22

MISTERBIANCO – La lunga ricerca di Samuele, il quindicenne di Misterbianco, si è conclusa oggi nel peggiore dei modi: il ragazzino è stato trovato morto nel viadotto vicino a via Landolina a Misterbianco. 

Non si conoscono ancora bene i dettagli di ciò che è accaduto al giovane. A dare la notizia della scomparsa erano stati martedì scorso i genitori, i parenti e gli amici.

Il corpo senza vita del giovane è stato trovato vicino alla zona “Madonna degli ammalati”, la stessa dove era stato avvistato per l’ultima volta.

Sarebbe stato un passante a notare il cadavere e avvertire subito le forze dell’ordine.

Sul posto i carabinieri di Misterbianco e i familiari del ragazzo, subito avvertiti dopo il ritrovamento, per il riconoscimento.

Sul posto anche il medico legale al quale toccherà chiarire le cause del decesso.

Una delle ipotesi è che il ragazzo si sia suicidato. Il giorno della scomparsa aveva litigato con la fidanzatina, una compagna di scuola. E poi a casa avrebbe avuto un violento diverbio con la madre.

Ma queste ripetiamo sono soltanto ricostruzioni ipotetiche in attesa dei risultati dell’esame cadaverico.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati