Sanzione

Trovati circa 1100 ricci di mare: multato pescatore palermitano

motovedetta-ricci
27 ott 2016 - 12:04

PALERMO - È stato beccato dai carabinieri con 1100 ricci di mare a bordo della sua barca. Si tratta di un pescatore palermitano di 42 anni che è stato multa per 4000 mila euro.

È successo nelle acque davanti alla tonnara dell’Orsa. I militari sono intervenuti sull’imbarcazione del pescatore lunga 5 metri con motore fuoribordo.

Per questo motivo è scattata la sanzione in quanto l’uomo possedeva di una quantità superiore a quella autorizzata dalla normativa comunitaria e nazionale, fissata in 50 esemplari giornalieri per utente in pesca sportiva.

I ricci sono stati rigettati in mare davanti allo stesso pescatore, sempre nella zona compresa tra la tonnara dell’Orsa e torre Pozzillo.

Collaboratore Newsicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA