Controlli

Trovate armi da guerra nell’ascensore di una palazzina, sequestrati un Kalashnikov e un fucile d’assalto

Immagine di repertorio
Immagine di repertorio
5 mag 2017 - 11:58

CATANIA - Nel corso della notte personale delle volanti, nel corso di un controllo svolto in via Capo Passero, e finalizzato a contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti e la detenzione illegale di armi hanno sequestrato a carico di ignoti due armi da guerra,  un fucile Kalashnikov e un altro fucile d’assalto di fabbricazione tedesca, completi di caricatori e di relative munizioni.

armi 3-3

Le armi, che erano custodite all’interno di un plico occultato nel vano ascensore di una palazzina e per le quali non è stato immediatamente possibile risalire ad alcun responsabile, verranno sottoposte ad accertamenti al fine di verificarne il loro pregresso utilizzo.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA